In Treviso - La città dentro le mura, OrioFrassettoPhotoGroup


"Ho fatto delle foto. Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare." Daniel Pennac

Ci sono giorni che iniziano bene e finiscono benissimo. Vai in piscina, nuoti con le tue amiche di una vita, segui un corso interessante su quell'applicazione che tanto ti serve per il tuo lavoro, ti regalano un bel libro... Beh ieri è stata proprio una di quelle giornate e il libro eccolo qui, in tutto il suo splendore!

In Treviso - La città dentro le mura è una raccolta delle migliori fotografie scattate da un collettivo di fotografi professionisti ed amatoriali legati all'associazione OrioFrassetto Photogroup, fondata da Orio Frassetto, storico fotografo di Treviso, alla loro città del cuore. Una città dai tanti volti, come lo stesso toponimo Tre-visum da sempre ci ricorda.

Ricca città medioevale, strettamente legata a Venezia, alla sua storia e al suo paesaggio, Treviso è sorta "là dove Sile e Cagnan s'accompagna", come declama Dante nel IX canto del Paradiso, ed è una vera e propria città d'acqua, forgiata da due fiumi, il Sile e il Cagnan per l'appunto, che si intersecano creando all'interno delle sue mura isole e scorci di rara bellezza.

Oltre ad un forte spirito imprenditoriale e commerciale, Treviso ha sempre avuto una forte vocazione culturale ed è meritatamente il capoluogo della Marca trevigiana, detta anche gioiosa et amorosa grazie alla prosperità raggiunta nel lontano 1200, che la portò ad abbellirsi di palazzi sontuosi e di opere d'arte. Città ricca, quindi, anche grazie al suo notevole patrimonio artistico, che fa di Treviso una meta ogni anno più richiesta e visitata da turisti provenienti da tutto il mondo e che non la farebbe di certo sfigurare come futura candidata a capitale culturale europea.

Ma Treviso è anche gioia di vivere e lentezza, grazie alle sue osterie e bacari veneziani in cui sorseggiare dell'ottimo prosecco accompagnato da un panino alla porchetta con gli amici, il mercato del pesce in cui perdersi tra i colori e gli odori del mare, le piazzette ombrose in cui trovare refrigerio in estate gustando un buon gelato artigianale, infine i ponti, le riviere, i mulini ad acqua e i canali, come quello dei Buranelli - in omaggio all'isola di Burano e a testimonianza del cordone ombelicale che lega Treviso a Venezia - dove passeggiare in silenzio dopo il tramonto per scoprire la Treviso più intima e segreta.

Le foto che ci accompagnano in questo viaggio alla scoperta di Treviso compongono un racconto molto personale, ricco di sfumature e dettagli che all'occhio distratto possono sfuggire o apparire banali ma che nelle immagini di questi artisti ripropongono in tutta la sua bellezza e unicità una città rimasta nei secoli fedele a sé stessa, nonostante lo scorrere inesorabile del tempo e lo scempio delle guerre, ma allo stesso tempo proiettata nel futuro, grazie alla sua Università, ai suoi servizi all'avanguardia e alla sua instancabile operosità, che non l'hanno mai fatta cedere alle facili lusinghe del progresso.

Al libro è dedicata una mostra fotografica in cui saranno esposti gli scatti migliori, che sarà inaugurata sabato 29 ottobre alle 17.00 presso il Palazzo dei Trecento e sarà visitabile fino al 13 novembre 2016.

OrioFrassettoPhotoGroup
In Treviso
La città dentro le mura
Testi di Ennio Caccia
Antiga Edizioni
isbn 9788899657253

Post più popolari